lunedì 20 febbraio 2017

Serie D: Basket Serramanna - Olimpia Olbia 70 - 54

Basket Serramanna: Setzu ne, Secci, Serpi ne, Caboni, Perra 31, Cadelano 4, Assorgia, Porcedda 11, Picci ne, Porcu 14, Caredda 10. All.re: Porcedda S.

Olimpia Olbia: Murru 4, Sciretti 17, Navone 10, Fresi, Canu 5, Marras 4, Fresi, Basanisi ne, Monaco, Deledda 6, Cadoni 8. All.re: Civiletti

Parziali: 24-16, 21-13, 15-21, 10-4

Falli: 22-26    Tiri Liberi: 16/19 - 12/14

Arbitri: Spissu Alessandro di Alghero (SS)  -  Battaglia Gianmario di Sassari

U 16F: Mercede Alghero - CUS Cagliari 47 - 40

Mercede Alghero: Ruiu Alice, Satta Alessia 8, Zidda Giada 2, Monti Veronica, Spanu Vanessa, Mitreva Tijana 17, Obinu Chiara 7, Kozhobashiovska Ivona 13, Garrò Gaia, Saias Sara. All. Manuela Monticelli

CUS Cagliari: Serra M. 3, Madeddu F 9, Gallo SP, Zucca V 11, Gaetani Lu(. 9, Montis S., Grondona M., Santoru A. 2, Canino  B., Di Vita A. All. Sandro Manca

Arbitri: Spissu Alessandro di Alghero - Bortolato Filippo di Sassari

domenica 19 febbraio 2017

C Silver: Sef Torres - Santa Croce Olbia 83 - 60

Sef Torres: Langiu 2, Ruiu 9, Chessa 8, Fadda 7, Casula 6, Longu 8, Demuru 8, Gallizzi 13, Bitti 4, Re 4, Bertolini , Pompianu 14.   Allenatore: Mura

Santa Croce Olbia: Vietri 11, Pontillo 7, Gaye 6, Datome T. 20, Pinna 8, Masala 5, Pipiciello 3, Pes 0.   Allenatore: Franzini

Parziali: 15-7;  13-14;  26-10;  31-29

Arbitri: Manchia Giuseppe di Ozieri  -  Solinas Alessandro di Sassari

Fase Orologio   1^ Giornata di Andata  

Prom M: MadasBasketSiliqua - Basket Carbonia 77 - 67

MadasBasketSiliqua: Mennella A.4, Baghino F. ne, Piseddu R.23, Deiana J., Ghiani S.10, Pintus A.11, Ferri G., Baghino S.17, Boi D.6, Porcu L., Orru G.ne, Pintus F. 6, All.re Frongia S.

Scuola Basket Carbonia: Usai 13, Diana 6, Vargiolu 5, Fae 9, Cossu 2, Cipollina, Deias 2, Serafini, Crobu,Cau 26, Triolo 4, All.re Dessi.

Parziali: 21-13, 20-14, 22-29, 14-11.

Arbitri: Luciano Riccardo di Sestu (CA)  -  Solinas Riccardo di Sestu (CA)

4^ Giornata di ritorno

Giganti a testa alta, Milano vince la Coppa Italia


Al PalaFiera di Rimini finisce 84-74: l’Olimpia Milano si aggiudica la Coppa Italia

Un match combattuto e giocato in equilibrio per 37’: la Dinamo Banco di Sardegna cade con onore sul parquet del PalaFiera del Centro Fieristico di Rimini contro una aggressiva e competitiva Milano. I giganti non riescono a fare la volata finale e cedono negli ultimi 2’: Milano vince la Coppa Italia 2017.

Il Banco però esce a testa altissima al termine di una corsa meravigliosa che lo ha condotto dai quarti contro Avellino, passando per la semifinale con Brescia, fino a cercare l’impresa contro la prima forza del campionato.

Samoggia allo scadere, tripudio Su Stentu


Terzo successo consecutivo dei Pirates, che battono l’Urania Milano con un canestro allo scadere dell’ala sassarese

Prosegue l’ottimo momento di forma del Su Stentu Sestu, che batte anche l’Urania Milano ottenendo la terza vittoria consecutiva nel campionato di Serie B. Dopo un inizio difficile, complici le ottime percentuali al tiro dei milanesi, i Pirates hanno serrato le fila in difesa nel corso del secondo tempo, strappando il successo grazie a un canestro di Samoggia a due secondi dal termine. La vittoria permette all’Accademia di lasciare l’Argomm Iseo – sconfitta sabato da Cento – sola all’ultimo posto in attesa dello scontro diretto di domenica prossima.

C Silver: Automek Calasetta Antonianum 63 - 72

Automek Calasetta:  Sonogo 18, Fontana 5, Aralossi, Barreiro 16, Matteu 1, Porricino ne, Deliperi 11, Serrenti, Savarese 12.   Allenatore: Simone Frisolone.

Antonianum:  Novelli, Biggio 21, Melis 2, Ruggeri 4, D. Locci 20, Salis 4, M. Locci 4, Mattana 11, Onnis 6, Astara ne, Zamare ne, Pau ne.   Allenatore: Fabrizio Asunis.   Aiuto Allenatore: Manuel Puddu.

Parziali: 13-13;  22-20;  19-18;  9-21

Arbitri: Farneti Simone di Quartu (CA)  -  Curreli Mattia di Assemini (CA)

Fase Orologio   1^ Giornata di Andata



Related Posts Plugin for WordPress, Blogger...